LA NOSTRA MISSION

Lo stile di bere italiano a tutti gli effetti

Chi è il barman? Sorprendere, Innovare, chiudere gli occhi per aprire la mente all’estro ed alla creatività che prende forma e colore fino al bordo. Confine, punto di contatto, tramite di emozioni che l’Artista della miscelazione delinea e modella a suo piacimento come una scultura fluida e sinuosa. I profumi ed i cromatismi sono catturati dai sensi di chi si trova in mano un’opera d’arte. Le sensazioni si uniscono e si combinano, il battito accelera perché il cuore freme nella fervida attesa di poter ricevere, toccando il bordo, tutte le sfumature artistiche riposte all’interno del bicchiere. Molto più che in ogni altra professione, la figura professionale del barman è un mix di discipline che devono essere conosciute e approfondite. Il talento, la creatività, la cordialità e il buon senso devono essere innate e unite allo studio continuo delle tecniche di miscelazione, della legislazione corrente, delle lingue straniere, delle economie del bar. Tutto questo per offrire sempre un servizio di qualità che farà del barman un professionista ineguagliabile.

Il mondo globalizzato di oggi è pronto per andare oltre secondo la Mixology Accademy, richiamando così alla mente concetti quasi filosofici riconducibili a Socrate e, di riflesso, riassumibili con due frasi che contraddistinsero il pensiero del grande filosofo Greco: "conosci te stesso" e "nessuna scrittura per non creare dogmi". Per quanto assurdo possa sembrare ITALIAN BARMAN STYLE ha in se' concetti aulici, (elevati, di pregio ndr.), che collimano con la filosofia dell'antica Grecia, proponendo alla platea di una "apericena" o a quella di un ristorante vero e proprio il giusto mix di moderno e vintage, sapientemente miscelati nel capiente shaker del "Made in Italy".

Coctail in the world Mixology - I.B.S.

Chi beve solo acqua ha un segreto da nascondere.
(C. Baudelaire)



"Il mio problema con il resto del mondo è che tutti hanno bevuto qualche drink meno di me".
(Humphrey Bogart)



Non ci può essere una bella vita dove non c'è buon bere.
(Benjamin Franklin)



“Il cocktail è un corollario della cultura del lavoro duro: una vita di superlavoro necessita di un superalcolico per neutralizzare l’infelicità. In una vita in cui il lavoro e il gioco si fondono maggiormente, nella vera vita oziosa, una bevanda più leggera è probabilmente tutto ciò di cui si ha bisogno. Suppongo che se fossimo davvero felici, non avremmo alcun bisogno di bere, ma una vita senza alcol mi sembra una prospettiva assai triste.”
(Tom Hodgkinson)

Our Team

I veri esperti nello stile di bere italiano.
Una scuola rivoluzionaria che anticipa la nuova corrente che sta inesorabilmente cambiano le abitudini degli amanti del buon bere sia in Italia come all'estero.

Coctail in the world Mixology - I.B.S.

Stile di bere italiano

Cocktail in the world Mixology

Una realta' incredibile fatta di passione, competenza e curiosita'! Profumi, colori e sapori che toccano la mente prima della bocca.

Promotion Brand

Tutti i partner

Sponsor

Tutti i partner

Vuoi diventare un barman professionista?

Accettazione
Trattamento dati (D.Lgs 196/2003)
Inscrizione Newsletter
Trattamento dati (D.Lgs 196/2003)